Spettacolo-LIMITI

“…Come comincia una poesia”

Spettacolo-LIMITIMercoledì 17 giugno, alle 15, presso la Casa Circondariale di Benevento, andrà in scena “…Come comincia una poesia”, spettacolo finale del laboratorio teatrale attualmente in essere all’interno della stessa struttura penitenziaria. Così le note di regia: “ Come comincia una poesia in un carcere? Può nascere una poesia in un carcere? O in un carcere una poesia può solo morire?

Istruzioni per l’uso del migliore dei mondi possibili: 1) immaginare uno spettacolo con scene, personaggi, storie ispirate al teatro di Viviani e alle sue suggestioni più forti, alle emozioni più veraci, al linguaggio più musicale che si possa immaginare 2) contaminare il profano con il sacro di una processione di penitenti ispirati, spiritati, tarantolati … così finti da sembrare veri 3) immaginare che tutto questo, la rappresentazione degli ultimi, dei reietti, degli emarginati, non sia una cosa seria o non troppo seria o tragica al punto da risultare visionaria come un film di Fellini o una musica di Nino Rota ….”.

Social-Media-Week

Social Media Week Roma

SMW

L’11 giugno, nell’ambito della Social Media Week verrà presentata la piattaforma web SenzaCravatta, nella quale sarà possibile osservare il percorso di ogni detenuto, degli operatori teatrali coinvolti e seguire gli sviluppi di tutte le iniziative, anche collaterali, caratterizzanti il progetto “Limiti”, attraverso una narrazione collettiva e condivisa.

11 giugno 2015 – Link University, via Nomentana 335, Roma

SOCIAL MEDIA THEATRE & STORYTELLING

All’interno del panorama culturale italiano, il sistema teatro soffre oggi di un eccessivo distacco dalla società. Occorre, dunque, trovare un tessuto connettivo per cui esso torni ad essere un bisogno culturale e sociale primario, facendo sì che diventi immediato, efficace e condiviso. Lo storytelling, attraverso il supporto dei social media, può rappresentare un’efficace risposta a questa problematica. Esso, infatti, da un lato consente di creare narrazioni collettive e condivise, e dall’altro rappresenta una possibilità per chi lavora nel mondo dello spettacolo di raccontare e condividere le proprie esperienze lavorative prima, durante e dopo la performance.

Verrà presentato il corso di Social Media Storytelling del progetto “Le mille e una notte” e la piattaforma web “Senzacravatta”.

Scopri di più

locandina_Link

Conflitti_evento

“Conflitti” VI Convegno interdisciplinare

locandina_ConflittiIl 3 giugno è stato presentato l’intero progetto “Limiti” al VI Convegno interdisciplinare organizzato dall’Università di Roma Tor Vergata, macroarea di Lettere e Filosofia, sul tema “Conflitti”, raccontando l’esperienza di questi mesi con la relazione: Limiti, confini, conflitti.

L’esperienza teatrale al Carcere di Benevento. Partendo dalle tre fasi della performance teatrale di cui parla Victor Turner in Antropologia della performance: rottura, crisi e riparazione, si è andati ad analizzare la fase di crisi del laboratorio teatrale, in cui sono esplosi i conflitti individuali e collettivi dei detenuti.